CIRCOLARE N. 88/2023: CIN codice identificativo nazionale

È stata pubblicata in Gazzetta Ufficiale la Legge n. 191 del 15 dicembre 2023 che introduce un codice identificativo nazionale (CIN) alle unità immobiliari ad uso abitativo destinate a contratti di locazione per finalità turistiche, alle unità immobiliari ad uso abitativo destinate alle locazioni brevi, e alle strutture turistico-ricettive alberghiere ed extralberghiere definite ai sensi delle vigenti normative regionali e delle province autonome.

Condividi:

CIRCOLARE N. 85/2023: accertamenti comunali IMU su immobili collabenti

Da circa dieci anni a questa parte sono stati emessi numerosi avvisi di accertamento dell’Imposta Municipale Unica su immobili catastalmente classificati nella categoria F/2 (immobili collabenti) e con rendita pari a zero. Molti Comuni hanno infatti disconosciuto la classificazione di immobili collabenti, indicando i terreni come “terreni edificabili” e, pertanto, imponibili IMU, accertando di conseguenza la maggiore base imponibile, nonché la relativa imposta, con interessi e sanzioni.

Condividi:

CIRCOLARE N. 81/2023: Applicazione della cedolare secca anche se il locatario è un’impresa

Con la sentenza n. 3289 dell’8 novembre 2023 la Corte di Giustizia di secondo grado della Lombardia ha deciso di riformare una sentenza di primo grado che rigettava il ricorso presentato da una contribuente che si era vista negare il rimborso dell’imposta di registro pagata, secondo il regime ordinario, per la registrazione di un contratto di locazione ove il conduttore era persona giuridica.

Condividi:

CIRCOLARE N. 80/2023: Proroga del termine di versamento del secondo acconto IRPEF e relative imposte sostitutive

L’art. 4 del DL 18.10.2023 n. 145 (c.d. DL “collegato” al Ddl. di bilancio 2024), pubblica-to sulla G.U. 18.10.2023 n. 244, ha prorogato al 16.1.2024 il termine per il pagamento della seconda rata di acconto dovuto in base alla dichiarazione dei redditi in presenza di determinate condizioni.

Condividi: