CIRCOLARE N. 73/2021: contributo perequativo- aperto il canale per l’invio delle istanze

Con il provvedimento del 29 novembre 2021 l’Agenzia delle Entrate ha definito il
contenuto informativo, le modalità e i termini di presentazione della domanda per il
riconoscimento del contributo a fondo perduto cosiddetto “perequativo” introdotto dal
Decreto Sostegni-bis (Dl 73/2021).
La trasmissione dell’Istanza può essere effettuata dal 29 novembre fino al giorno 28
dicembre 2021.

Condividi:

CIRCOLARE N. 71/2021- Nuovo decreto legge Covid: green pass “rafforzato”

Il 24 novembre scorso è stato approvato dal Consiglio dei Ministri, un nuovo Decreto Legge che introduce misure urgenti per il contenimento dell’epidemia da Covid-19 e per lo svolgimento in sicurezza delle attività economiche e sociali anche per il prossimo periodo delle festività natalizie. Il testo del decreto-legge contempla una serie di misure di contenimento della “quarta ondata” della pandemia, distinguendole in quattro ambiti:
• obbligo vaccinale e terza dose;
• estensione dell’obbligo vaccinale a nuove categorie;
• istituzione del Green Pass rafforzato;
• rafforzamento dei controlli e campagne promozionali sulla vaccinazione.

Condividi:

CIRCOLARE N. 70/2021: green pass sui luoghi di lavoro

Il 20 novembre 2021 è stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale ed è entrata in vigore la L. n. 165/2021 di conversione del decreto n. 127/2021 relativa all’obbligo del possesso del green pass per accedere sui luoghi di lavoro. Tale Legge contiene diverse novità relativamente all’attività di controllo del certificato verde sui luoghi di lavoro.

Condividi:

CIRCOLARE N. 68 bis/2021: le percentuali del contributo a fondo perduto perequativo

È sempre più vicino il momento in cui i soggetti, che hanno i requisiti di legge, potranno incassare il contributo a fondo perduto perequativo previsto dal decreto Sostegni bis; è infatti in arrivo il decreto del Ministero dell’Economia e delle Finanze con cui vengono definite le modalità di determinazione del contributo.

Condividi:

CIRCOLARE N. 68/2021: Bonus Edilizi proroga e cessione del credito in fattura

L’ultima versione del disegno di legge di Bilancio 2022 prevede la proroga delle opzioni per lo sconto in fattura e la cessione del credito per tutti i bonus edilizi.
In particolare, a seguito della proroga disposta dal ddl di Bilancio, per le spese sostenute nel 2022, nel 2023 e nel 2024, rimarrà possibile optare per lo sconto in fattura e la cessione del credito.

Condividi:

CIRCOLARE N.67/2021: Limite per il pagamento in contanti e sanatoria avvisi bonari

Dal primo gennaio 2022 cambierà il limite relativo al pagamento effettuato con denaro contante.
Tale limite, oggi di euro 2.000,00, verrà abbassato ad euro 1.000,00.

L’Agenzia delle Entrate con il provvedimento n. 275852 del1’8 ottobre 2021 ha fornito indicazioni in merito alla cancellazione delle sanzioni e delle somme aggiuntive sugli avvisi bonari con riferimento agli anni 2017 e 2018 prevista dall’art. 5 commi 1-11 del DL 41/2021.

Condividi:

CIRCOLARE N. 66/2021: le principali novità della prossima Legge di Bilancio 2022

Lo scorso 28 ottobre il Consiglio dei Ministri, con l’approvazione del DDL, ha aperto ufficialmente i lavori che porteranno al testo definitivo della prossima Legge di Bilancio.
Dalla prima bozza in circolazione è già possibile tracciare una panoramica delle misure sul Fisco e sul Lavoro all’orizzonte, anche se per l’approvazione definitiva sarà necessario attendere ancora.
Entro il 30 novembre, intanto, è atteso il parere della Commissione Europea sul documento che rappresenta la traccia della Legge di Bilancio 2022.

Condividi:

CIRCOLARE N. 65/2021: APPROFONDIMENTO Interventi sulle facciate degli edifici “Il Bonus Facciate”

Con la circolare odierna continuiamo ad approfondire la disciplina riguardante le agevolazioni e i “bonus” attualmente previsti inerenti gli interventi edilizi.

Con la Legge di bilancio 2020 è stata introdotta una detrazione fiscale per gli interventi di rifacimento delle facciate degli immobili: il cd bonus facciate.

Condividi: